twits para despues de la muerte

Curiosità: “Tweeting di là”

“Quando il cuore smette di battere, continuerà tweeting”

Così otteniamo il servizio LivesOn, strumento che ti permette di rimanere account Twitter attivo morti.

Questo servizio sviluppato da un'agenzia pubblicitaria americana, cuenta con unos algoritmos que aprenden de los tuits originales de il tempo “prima della morte” y elaboran tuits con tu estilo y forma para lanzarlos una vez estés………

Consente all'utente di rimanere in contatto morti “virtuale” con i tifosi, per inviare informazioni e link.

 

“Benvenuti alla vostra vita sociale dopo la morte”, aggiungere lo slogan di questo servizio.

Anche, gli utenti LivesOn può nominare un esecutore, una persona come esecutore della sua volontà nella rete sociale, in modo che possa decidere se mantenere l'account attivo o sospeso.

Finora solo pochi hanno provato 20 persone, ma ha più di 12.000 lista d'attesa.

 

Normalmente, quando in il linguaggio del web commentare qualsiasi applicazione o strumento, Mi piace provare prima, in questo caso non è vero, questo servizio oggi cito, non è stato ni testati testati, e spero di prendere un lungo periodo di tempo per provare. Lo stesso vorrei che non abbiamo provato in età, tuttavia è bene sapere che esiste e prendere nota di ciò che può e non può fare in un lontano futuro.

 

Mai, te habías planteado que ocurriríra con tus perfiles de las Redes Sociales una vez que tu corazón dejara de latir?

 

“Accettare i rischi, la vita non è che una possibilità. L'uomo che va più lontano è, generalmente, che vuole e osa essere”

(Dale Carnegie)

Un commento su “Curiosità: “Tweeting di là”

  1. Pingback: Bitacoras.com

Lascia un commento